fbpx

Trekking 10 Aprile 2022

Domenica 10 aprile 2022 – Narni e le sue bellezze

Organizzato da: “Gli amanti del trekking

Scopri tutti i dettagli nell’evento su Facebook: https://fb.me/e/3xy8kRpjm

Percorso ad anello = totale 17 km
ROCCA DI NARNI – STIFONE – TAIZZANO – CHIESA di SAN MARTINO – CHIESA di SANTA PUDENZIANA – SANT’ANGELO IN MASSA – TESTACCIO – SCOGLIARA – ROCCA DI NARNI.
Sentiero classificato E
Luogo e inizio escursione: piazzale Rocca di Narni ore 8.30.
Pranzo al sacco.

PER INFO E PRENOTAZIONI
Direttore escursione: Testarella Luigino telefono 3201893263
Accompagnatore: Maria Cristina Miciano telefono 3403697368
Accompagnatore: Beco Costantina telefono 3455450476

Con la collaborazione dell’Associazione d’Arte e Cultura Santa Pudenziana.

Descrizione percorso:
L’escursione inizia partendo dal piazzale antistante la Rocca Albornoziana, scenderemo per un tratto nel centro abitato di Narni fino a prendere il sentiero che da Porta Pietra (uno degli accessi alla città) ci condurrà in località Recentino. Da qui percorreremo un tratto della pista ciclopedonale delle Gole del Nera fino all’abitato di Stifone. Attraverseremo l’incantevole borgo, godendo della vista e del canto delle sue acque. Saliremo per un breve sentiero fino a ritrovarci in aperta campagna e da qui arriveremo alla chiesa di San Martino, recentemente restaurata, possiede al suo interno copia di un bellissimo altare in stile longobardo, (l’originale è conservato nel museo Eroli a Narni). Riprenderemo il sentiero e in breve saremo alla chiesa Santa Pudenziana. Qui grazie all’Associazione Arte e cultura Santa Pudenziana potremo visitare la chiesa, una delle più belle e caratteristiche chiese dell’Umbria meridionale. Avremo anche la possibilità di degustare un piccolo rinfresco offerto dall’associazione stessa. Dopo la pausa si riprenderà il cammino che tra casolari, campi e incantevoli paesaggi come solo le nostre campagne ci sanno regalare, arriveremo alla strada di Sant’Angelo in Massa, che attraverso il bosco ci porterà fino all’abitato di Testaccio. Da qui raggiungeremo la strada di Caprile e quindi la località la Scogliara, in breve ci ritroveremo di nuovo di fronte la magnificenza della Rocca Albornoziana posta a dominio sulla sottostante città.


Published on: 27 Marzo 2022  -  Filed under: Notizie